Your shopping cart is empty!

FC è in trattativa per dare il via alla stagione d'esordio con l

I nuovi ragazzi della A-League potrebbero iniziare la vita con una partita contro l'Old Lady, con il Macarthur FC che chiude un accordo per portare la Juventus a Sydney per un glamour pre-stagione amichevole.
 
I Macarthur sono ancora nelle prime fasi di riunione della loro squadra inaugurale per la prossima stagione, ma stanno già cercando di fare una dichiarazione immediata attirando una delle più grandi squadre del calcio mondiale, presieduta dal cinque volte giocatore del mondo dell'anno Cristiano Ronaldo, in Australia .
 
Fonti coinvolte nelle negoziazioni suggeriscono un accordo per portare i campioni italiani in Australia nell'ultima settimana di luglio o la prima settimana di agosto è vicina, con Macarthur che ora ha bisogno di trovare un luogo adatto a Sydney per ospitare la partita e sperando di finalizzare il governo dello stato finanziamento.
 
Le fonti suggeriscono che i promotori e Macarthur hanno raggiunto un accordo in linea di principio con i bianconeri per una partita amichevole e una partita di "leggende" della Juventus che si giocherà allo stadio Campbelltown.
 
Se fosse stato raggiunto un accordo, sarebbe stata la prima visita della Juventus in Australia dalla International Champions Cup 2016 a Melbourne, e la prima a Sydney in sei anni hanno giocato all'A-League All Stars allo ANZ Stadium nell'agosto 2014. Hanno pareggiato 56.000 Quel giorno il Parco Olimpico potrebbe potenzialmente attirare una partecipazione ancora maggiore nel 2020 avendo vinto cinque titoli italiani da allora e firmato Ronaldo, uno degli atleti più riconoscibili nello sport mondiale.
 
Tuttavia, la sede dell'amichevole proposta non è stata ancora stabilita, con lo stadio ANZ che sarà sottoposto a lavori di ristrutturazione all'inizio di luglio di quest'anno.
 
Fonti con conoscenza dei negoziati suggeriscono che c'è stata una spinta per la partita che si svolgerà allo stadio ANZ da 83.000 posti a fine luglio, il che richiederebbe di ritardare l'inizio dei lavori di ristrutturazione nel giro di qualche settimana. L'alternativa è un appuntamento di inizio agosto al Bankwest Stadium, che non soddisferebbe la domanda in quanto la sua capacità è di soli 30.000.
 
A partire da venerdì, il governo statale non aveva in programma di ritardare i lavori di ristrutturazione per lo stadio ANZ, che si chiuderà per la riqualificazione il 27 giugno. Ciò lascerebbe Bankwest Stadium come unica sede praticabile, e l'apparecchiatura della Juventus dovrebbe inserirsi in quello che è già occupato programma allo stadio con partite NRL giocate il 1 agosto e l'8 agosto.
 
La mancanza di luoghi adatti a Sydney non impedirebbe alla Juventus di visitare l'Australia, tuttavia, con i campioni italiani anche in considerazione di giocare a Perth Glory all'Optus Stadium nella pre-stagione.
 
A novembre, Tony Sage, proprietario della Perth Glory, ha annunciato che il suo club era stato coinvolto in trattative per portare i giganti italiani nell'Australia occidentale, una tappa pre-stagionale che è stata un successo con i club europei negli ultimi anni, con il Chelsea e il Manchester United che giocano amichevoli in Perth l'anno scorso.
 
"Abbiamo fatto un video fantastico invitando le squadre a Perth che abbiamo inviato insieme al Manchester United, alla Grand Final e al Chelsea, insieme a cose su Perth", ha detto Sage a Football Nation Radio a novembre.
 
"Abbiamo anche usato quel video per attirare la Juventus e sembra che vengano qui nell'agosto 2020 con Ronaldo, quindi dopo l'Euro il prossimo anno. Ha funzionato con la Juventus, speriamo di averlo inchiostrato alla fine della prossima settimana e possiamo annunciare ufficialmente che stanno uscendo, quindi cerchiamo di dare un pugno sopra il nostro peso qui ".
 
Come parte della proposta Macarthur, la Juventus è pronta a mettere in campo una squadra leggendaria di ex giocatori stellari per affrontare una squadra indigena di All Stars allo stadio Campbelltown. La squadra di leggende della Juve potrebbe includere Alessandro Del Piero, Pavel Nedved, David Trezegeut e Ciro Ferrara per giocare una squadra indigena di All Stars affiliata alla Charles Perkins Soccer Academy gestita dal Macarthur FC e allenata dall'ex allenatore dei Socceroos, Frank Farina.